Bitcoin in leggero ribasso. E’ il momento di comprare cryptovalute

La cryptovaluta Bitcoin sta avendo un leggero ribasso. E’ il momento di comprare aspettando la risalita prevista!

Abbiamo già appurato in questa trascorsa settimana, la rivincita delle Altcoin rispetto a Bitcoin che ha avuto un leggero ribasso e oggi il suo valore si aggira di poco sotto i 10.000 dollari. Per tutti coloro che desiderano investire nelle cryptovalute è giunto il momento di comprare Bitcoin ed attendere l’impennata pronosticata su ogni portale da molti CEO di grande aziende del settore cryptomonete.

E’ bastato constatare una ferma staticità del valore Bitcoin per correre ad investire nelle Altcoin la scorsa settimana, ma ora che Bitcoin sta avendo una piccola discesa, ovviamente si tornerà ad investire su Bitcoin per assicurarsi una rendita futura non appena tornerà a salire.

VORRESTI DIVENTARE UN IMPRENDITORE NEL MONDO DEI BITCOIN E DELLA BLOCKCHAIN? SCOPRI #PROGETTOITALIA

Si sta delineando sempre più un territorio fertile per investire nelle cryptovalute, divenuto ormai un investimento ambito e solido e non solo una moneta digitale di scambio transazioni decentralizzate. Sono sempre più gli imprenditori che vorrebbero aprire un Atm Bitcoin o essere cryptocurrency entrepreneur, e anche in Italia è possibile avere questa opportunità attraverso Crypto Point Italia, un franchising Bitcoin innovativo che offre molteplici servizi concernenti il mondo delle cryptovalute Bitcoin e Altcoin direttamente nella propria città!

La cryptovaluta Bitcoin sta lentamente avendo una piccola discesa. E' il momento di comprare aspettando la risalita prevista!
La cryptovaluta Bitcoin sta lentamente avendo una piccola discesa. E’ il momento di comprare aspettando la risalita prevista!

Non è più il momento di aspettare, è arrivato il momento di investire!

Jack Ma Fondatore di Alibaba, così esorta al ragionamento coloro che ancora indugiano in questo momento dove la blockchain sta rivoluzionando il pianeta dell’economia, e che appare come un trapasso epocale di grande rivoluzione come fu ai tempi dell’invenzione di Internet:

“Le peggiori persone alla quale vendere o con le quali avere a che fare sono le persone mentalmente povere.Dai loro qualcosa gratuitamente:penseranno che sia una trappola. Di loro che è un piccolo investimento:ti diranno che non ne vale la pena. Di loro di investire tanto: ti diranno che non hanno denaro.Digli di provare cose nuove: ribatteranno che non sono sicure o testate. Digli che è un modo comune di fare business: ti risponderanno che è difficile. Digli che è un nuovo modo di fare le cose: ti diranno che è una truffa o uno schema ponzi.Digli di aprirsi un negozio: ti diranno che li impegna troppo e non li lascia abbastanza liberi. Digli di dedicarsi a un nuovo business: ti diranno che non hanno le competenze.I poveri e i falliti hanno certamente alcune cose in comune: amano cercare le cose su Google, ascoltare amici e conoscenti che sono falliti e senza speranza come loro.Chiedigli cosa sanno realmente fare di valore: non sapranno risponderti.Le persone povere lo sono e falliscono nella vita per un comportamento che hanno in comune: passano tutta la loro vita ad ASPETTARE”.



Add a comment