Qual è la differenza fra Libra e Bitcoin?

Qual è la differenza fra Libra e Bitcoin è un concetto che va assolutamente compreso

Libra o Bitcoin? Per poter scegliere quale cryptovaluta sia più giusto acquistare dobbiamo prima necessariamente spiegare le differenze che ci sono fra i due asset: LiBRA di Facebook e Bitcoin decentralizzato.

Bitcoin è una cryptomoneta decentralizzata, anzi è la prima cryptomoneta decentralizzata della storia! Ma cosa significa cryptomoneta decentralizzata? Decentralizzata significa che non ha alcun centro di potere, nessuna la comanda, non c’è nessuno dietro a specularci sopra, e di conseguenza nessuno può gestirla o manipolarla per i propri scopi finanziari.

Nel Bitcoin, le transazioni vengono registrate anonimamente su un registro pubblico (public ledger) basato sulla blockchain, un database gestito su una rete di computer in cui le transazioni sono registrate e automatizzate secondo una catena di blocchi crittografate, in modo da rendere impossibile a chiunque manomettere qualsiasi tipo di operazione. Bitcoin sarà sempre indipendente come è oggi, in quanto appunto nessuno lo controlla, comanda o gestisce!

Libra invece non è una moneta decentralizzata, e non và accostato al Bitcoin, e forse non andrebbe nemmeno considerata una vera e propria criptovaluta. Ricordiamo che le cryptovalute sono nate proprio per ovviare all’intermediario nelle transazioni ed avallare la certificazione delle transazioni, dalle autorità bancarie e altri poteri forti.

Crypto point italia investire nelle cryptomonete
Come funziona Libra di Mark Zuckerberg?

Come funziona Libra di Mark Zuckerberg?

Libra dovrebbe essere lanciata a giugno di quest’anno e dall’inizio del suo annuncio è stata sempre bersaglio di controversie. Le autorità finanziarie di tutto il mondo si sono messe in moto per verificarne gli aspetti controversie anche tra i massimi vertici economico-finanziari mondiali hanno espresso posizioni titubanti. Anche delle organizzazioni che inizialmente avevano supportato Libra si sono poi tirate indietro. Si è anche immaginato che la criptovaluta Libra non sarebbe riuscita a nascere. Ma, nonostante i numerosi ostacoli, Libra sta per iniziare a vedere la luce.

Anche Libra di Facebook si basa sulla blockchain o sul ledger distribuito ma, a differenza del bitcoin, la blockchain di Libra è basata su autorizzazione, ovvero le transazioni possono essere inserite nel registro solo da partecipanti “trusted”.

Ecco spiegato il ruolo della Libra Association, il consorzio che ha sede in Svizzera il quale raggruppa aziende del settore finanziario e tech come Visa e Uber. Ogni membro di questo consorzio no-profit ha investito cifre da un minimo di 10 milioni di dollari in questo progetto Libra.

Questo dovrebbe essere la garanzia di sicurezza e legalità di Libra rispetto al Bitcoin. “Le criptovalute sono caratterizzate dal fatto di non avere intermediari trusted”, ha scritto in un blog post Peter Van Valkenburgh, direttore della ricerca al think thank sulle criptovalute Coin Center. “Noi non consideriamo Libra una criptovaluta perché al contrario di Bitcoin, usa un registro basato su autorizzazione e si affida a partner fidati per gestire gli asset che garantiscono la moneta”.

Per info sul mondo crypto e per contattare lo staff di Crypto Point Italia potete direttamente contattarci tramite whatsapp



Add a comment

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione per garantirti una migliore esperienza di navigazione!  Crypto Point Italia tiene alla tua Privacy (GDPR). Prima dell'utilizzo del servizio SalesPoint e/o BCash ATM leggere i nostri termini d'uso e regolamento